eLsi

PDF Stampa E-mail

 

eLSi: e-learning for Life Sciences internationalisation

eLsi è un progetto europeo di trasferimento d'innovazione dedicato all'internazionalizzazione realizzato nel contesto del programma europeo Leonardo dal Polo bioPmed insieme ai partner BioM (DE, lead partner), Stockholm Science City Foundation (SE), One Nucleus (UK), RLN East (UK) e Ludwig-Maximilians-Universität München (DE).

 

I risultati del progetto eLSi: piattaforme e-Learning gratuite per le aziende

Attraverso la creazione di strumenti gratuiti di formazione e-Learning, il progetto eLSi vuole contribuire ad accrescere la competitività delle PMI europee del settore delle Scienze della vita, focalizzando l’obiettivo sugli otto mercati non europei più interessanti per l’industria delle Scienze della Vita, ovvero Australia, Brasile, Cina, India, Giappone, Medio Oriente, Corea del Sud e Stati Uniti d’America (cliccandoci, potrete scaricare una scheda sintetica di ogni paese).

Ogni corso è strutturato in cinque punti (1.The current status of the life science industry; 2.Life Science business culture and negotiation process; 3.Business etiquette - Do's & Dont's; 4.Starting your business; 5.Language - basics & tips) ed è realizzato mettendo a disposizione dello studente varie tipologie di materiale (video, documenti, report, weblinks). In particolare i video rappresentano il vero valore aggiunto dei corsi eLSi: infatti, sono state realizzate delle interviste esclusive a 8 esperti settoriali, uno per ogni regione, individuati e selezionati dai partner del progetto.

 

e-learning
Piattaforma e-Learning contenente i corsi eLSi;

 

Moodle

Piattaforma e-Learning dedicata ai VET e agli utenti finali che vogliono scaricare i materiali a disposizione.

 

 

 

A chi sono rivolti i corsi eLSi

I corsi e-Learning realizzati, disponibili in lingua inglese, sono principalmente rivolti alle persone che, in azienda, si occupano del processo d’internazionalizzazione. Oltre ad avere un quadro generale dei vari mercati, al termine del corso l’utente apprenderà la capacità di “leggere” varie situazioni di business legate ai diversi contesti culturali, come ad esempio le diverse modalità di negoziazione o il comportamento da tenere durante incontri e riunioni, rafforzando in tal modo le proprie capacità di affrontare mercati internazionali e aumentando le proprie probabilità di successo. Inoltre, il progetto eLSi si rivolge anche al mondo della formazione professionale (i cosiddetti VET) che lavorano nell’ambito delle Scienze della Vita, offrendo loro la possibilità di integrare i preziosi materiali sviluppati dal progetto eLSi all’interno dei loro programmi formativi.

 

 

Perché il progetto eLSi: supporto all’internazionalizzazione delle PMI del settore delle Scienze della vita

Definito come uno dei settori chiave dell’Europa, l’industria delle Scienze della Vita è ormai un business globale, caratterizzato da  numerose collaborazioni tra diversi partner, da potenziali mercati in tutto il mondo e da una forte concorrenza internazionale. Le PMI di questo settore devono quindi fin dalla loro nascita agire a livello internazionale, rischiando altrimenti di fallire se non sono in grado di competere nel mercato globale. Esperti affermano infatti che solo il 10% delle start-up biotecnologiche hanno successo nel lungo periodo e che molte PMI stanno perdendo diverse opportunità di mercato a causa di una mancanza di cultura di impresa. Proprio per questo motivo, a livello europeo vi è una crescente richiesta di manager che dispongano di competenze chiave come le abilità interculturali necessarie per esportare le competenze della propria azienda, collaborare con i principali attori globali e vendere le proprie tecnologie sui mercati internazionali.
Il progetto eLSi si focalizza proprio su tali lacune culturali che frenano il processo d’internazionalizzazione delle PMI, in particolare verso i paesi non europei.

 

I partners del progetto: mondo

 

 

 

Link utili:

 

rete